Finalizzazione

Quasi fatto!

I tuoi beneficiari hanno fatto ritorno a casa e si spera abbiano avuto una buona permanenza all’estero. Ora è il momento di un meeting di valutazione, della certificazione e delle ultime questioni amministrative.

A tutti i partecipanti ad un progetto di mobilità è richiesto di compilare un report nel Mobility Tool. Come organizzazione di invio, è importante controllare regolarmente il suo stato.
 

“Consigliamo di presentare il questionario ai beneficiari in anticipo. Altrimenti alcune domande potrebbero non essere comprese.”
(Sabine Roehrig-Mahhou, Wisamar Bildungsgesellschaft gGmbH, Germania)
(Sabine Roehrig-Mahhou, Wisamar Bildungsgesellschaft gGmbH, Germany)

Appena dopo il ritorno, il partecipante riceve un’email con un link dedicato al report dei partecipanti. La richiesta dell’email è attivata automaticamente dal Mobility Tool. Il report individuale del partecipante viene completato online in un Sondaggio UE ed offerto in varie lingue. Il partecipante può salvare il modulo come bozza e spedirlo. Una volta spedito, il partecipante può scaricare una sua versione PDF, ma non può compilare nuovamente il modulo.

Nel Mobility Tool, come organizzatore puoi visionare lo stato del report del partecipante. Lo stato del report può essere “Richiesto” o “Presentato”. Se l’indirizzo email non è corretto o c’è un problema con l’invio dell’email, lo stato sarà “Non inviato”. In questo caso è possibile inviare di nuovo al partecipante l’email di richiesta.

Se si desidera supportare i beneficiari con informazioni su come compilare il report del beneficiario finale, è possibile utilizzare il nostro tutorial video.

Nel corso dei 60 giorni che seguono la fine del contratto, l’organizzazione di invio deve presentare un report finale per il progetto nel Mobility Tool.

Alla fine del report si trova una lista di controllo e anche una dichiarazione d’onore, che deve essere firmata dal tuo rappresentante legale.

Il partner ospitante deve supportare l’organizzazione di invio fornendo le informazioni necessarie (riassunto del tirocinio, foto, prove di successo ecc.) per scrivere e presentare il rapporto finale.

Checklist Report finae

Report finale Step by Step

La Carta per la Mobilità Erasmus+ VET intende incoraggiare le organizzazioni che hanno un track record di comprovata qualità nell’organizzare la mobilità per studenti e personale nello sviluppare ulteriormente le loro strategie di internazionalizzazione europee.

La Carta della mobilità facilita le future candidature KA1.

Ulteriori informazioni

Registrati come partner di qualità al Centro di conosenza Europeo per la Mobilità!

Come organizzazione registrata assicuri di seguire un Sistema di Garanzia della Qualità che include le valutazioni dei beneficiari registrati da progetti di mobilità a cui la tua organizzazione ha partecipato.

I risultati della valutazione saranno mostrati pubblicamente ai beneficiari e alle possibili organizzazioni partner future.

Se non hai nulla da nascondere, non hai nulla da temere: sostieni la qualità e la trasparenza nella Mobilità Europea!

Per ulteriori informazioni – visionare il nostro webinar (soltanto Inglese)

Topic: How to complete your final report KA1
 
Keynote speaker: Jim Anderson, Glasgow Clyde College, UK